Insigne: "L'Europa League è la nostra occasione per vincere"

Stasera Zurigo - Napoli, andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Parola al neo-capitano

insigne l europa league e la nostra occasione per vincere
Napoli.  

"L'Europa League può darci l'occasione di vincere un trofeo importante. Credo che questo gruppo lo meriti." Così, Lorenzo Insigne, nella conferenza stampa di presentazione di Zurigo - Napoli, match valido per l'andata dei sedicesimi di finale di Europa League, in programma stasera con calcio d'inizio alle 21.

"Sono anni che sfioriamo titoli, ma non siamo stati tanto fortunati da vincerli. È tanto che lavoriamo insieme, abbiamo fatto tanti sacrifici per raggiungere traguardi importanti e la speranza di tutti è riuscirci quest'anno." - ha proseguito il ventiquattro dei partenopei, come riportato sul sito ufficiale della SSC Napoli"Un contraccolpo psicologico dopo l'eliminazione in Champions? Un po' di delusione c'è stata, ma non ha influenzato l'andamento della squadra. In una stagione ci sono alti e bassi, è normale per tutti. Però, il Napoli ha sempre dimostrato di essere competitivo e vogliamo proseguire il nostro percorso in Italia e in Europa."

Fari puntati sulla vecchia Coppa Uefa anche perché in campionato il -11 dalla Juventus riduce al lumicino le speranze di conquistare lo scudetto: "La Juve non ci ha tolto nessuna motivazione, anzi sapevamo che sarebbe stata dura stare nella loro scia. Ma il campionato è ancora lungo e dobbiamo pensare solo a noi stessi per fare il massimo. Abbiamo lasciato qualche punto per strada che avremmo meritato, ma non molliamo certamente."

Con il passaggio, ormai definito, di Hamsik ai cinesi del Dalian, Insigne è il nuovo capitano del Napoli: "È un grande orgoglio essere il capitano del Napoli perchè questa è la mia città ed è la squadra che amo. Sono orgoglioso e allo stesso tempo sento la responsabilità. Quando sbaglio qualche gol sono il primo a soffrirne perchè che la gente si aspetta molto da me e io sono il primo tifoso azzurro che vorrebbe vincere qualcosa di importante con questa maglia."