Supercoppa: subito Roderick, ma Napoli va ko a Trapani

La guardia ex Bergamo è il top-scorer per i partenopei, ma non basta per la vittoria

supercoppa subito roderick ma napoli va ko a trapani
Napoli.  

Sconfitta a Trapani per il Napoli Basket. Una vittoria, contro l'Orlandina, due sconfitte con Agrigento e Trapani. Si chiude così l'avventura in Supercoppa LNP per il roster di coach Gianluca Lulli che ha inserito Terrence Roderick. Subito sul parquet la guardia ex Bergamo nel 76-61 con cui Napoli dice addio all'evento prestagionale.

"Sono soddisfatto di quanto di buono espresso nel primo tempo. - ha spiegato Lulli - Nel secondo tempo siamo crollati dal punto di vista fisico perchè giocare due partite in due giorni in questa fase della stagione è davvero dura. Roderick ha giocato più minuti di quelli previsti. C’è da lavorare tanto in palestra e puntare ad inserire Terrence che solo oggi si è unito al resto del gruppo. Abbiamo ancora tre settimane prima dell’inizio del campionato, lavoreremo per farci trovare pronti il 6 ottobre a Rieti nel nostro esordio in campionato”.

Supercoppa LNP - Terza Giornata (PalaIlio, Trapani)
2B Control Trapani - Gevi Napoli 76-61
Parziali progressivi: 
19-20, 45-44, 66-54
Trapani: Goins 5, Renzi ne, Dosen, Spizzichini G. 19, Ceparano, Tartamella 1, Mollura 14, Amici, Corbett 16, Pianegonda 7, Nwohuocha 6, Bonacini 8. All. Parente.
Napoli: Spera ne, Guarino 2, Roderick 15, Klacar, Dincic, Sandri 10, Milosevic, Monaldi 5, Spizzichini 11, Sherrod 11, Milani 7. All. Lulli.