GeVi Napoli, Marini: "Con Latina guardia rigorosamente alta"

La guardia/ala, MVP della terza giornata di campionato, pensa già alla prossima sfida: "Sarà dura"

gevi napoli marini con latina guardia rigorosamente alta
Napoli.  

Pierpaolo Marini, eletto MVP della terza giornata del girone Rosso di Serie A2, coincisa con il successo (72-83) della GeVi Napoli sul parquet dell’EuroBasket Roma, ha posto l'accento sulle traversie affrontate in sede di preparazione, sia a livello individuale, sia di squadra, a causa della pandemia: “Abbiamo vissuto un precampionato piuttosto strano, non deve essere una giustificazione, ma sicuramente è una causa dei momenti di “blackout” come quello avuto domenica scorsa. Siamo ancora in fase di assestamento, c’è tantissimo lavoro da fare e, quindi, situazioni di difficoltà devono essere considerate normali in queste prime partite.” Così, a Radio Kiss Kiss, la guardia/ala che poi, guardando avanti, ha aggiunto: “Nonostante i tanti problemi con cui abbiamo dovuto e dobbiamo fare i conti, siamo una formazione composta da giocatori di esperienza, consapevoli dell’obiettivo di quest’anno. Con il tempo riusciremo ad avere una stabilità di squadra. Sabato prossimo affronteremo Latina, sarà una partita molto dura rispetto a quella giocata in Supercoppa. In campionato nessuna squadra vuole perdere, loro verranno a Napoli per giocare una gara di grande intensità, noi dobbiamo cercare di evitare cali di concentrazione per portare a casa i due punti.” E, dunque, il conto alla rovescia per Gevi Napoli Basket - Benacquista Latina è già scattato. Palla a due sabato, alle 18,30, al PalaBarbuto a porte rigorosamente chiuse.