La terra trema nel salernitano. Scossa di terremoto in serata

Il movimento tellurico è stato avvertito dalla popolazione

la terra trema nel salernitano scossa di terremoto in serata
Salerno.  

Scossa di terremoto nella tarda serata di giovedì, tra il Vallo di Diano e la Basilicata, 3.2 la magnitudo a tre chilometri di profondità. A segnalare il movimento tellurico alle 23.50 la sala sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L'epicentro è stato il comune di Satriano di Lucania.

La scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione. Nel Salernitano le zone coinvolte sono state il Tanagro e il Vallo di Diano. Non risultano danni.