Flash mob delle sardine a Salerno: cambia la piazza

La decisione dalla questura per evitare problemi di ordine pubblico e di sicurezza

flash mob delle sardine a salerno cambia la piazza
Salerno.  

C'è un cambio di location per la manifestazione delle 6000 sardine salernitane. L'appuntamento è confermato a venerdì 6 dicembre, alle ore 19, in piazza Giovanni Amendola, tra il Comune e la Questura. In un primo momento, nelle previsioni del movimento che sta riempiendo le piazze di tutta Italia e di tutta Europa, il raduno doveva svolgersi in piazza Portanova.

Una decisione che non è stata accettata dal Questore di Salerno a causa dei problemi che potrebbero verificarsi, in termini di sicurezza e ordine pubblico. Piazza Portanova, durante il fine settimana, è presa d'assalto dai tanti turisti che arrivano in città per "Luci d'Artista". Inoltre, altro problema è legato alla presenza del grande Albero di Natale che verrà inaugurato il giorno successivo, sabato 7 dicembre. 

A comunicarlo sono stati gli stessi attivisti della pagina Facebook "Salerno non si Lega" dove si legge: "L'appuntamento resta sempre venerdì 6 dicembre ma in piazza Amendola, nei pressi della Villa Comunale di Salerno. Per motivi di sicurezza e logistici la questura ci ha fatto cambiare Piazza. Meglio così, questa è ancora più grande. Abbiamo un motivo in più per riempirla ed essere in numero maggiore a quanto volevamo". 

Dalla stessa pagina è nato l'evento per coinvolgere quante più persone possibili al flash mob pacifico di venerdì. In sole 24 ore la pagina ha raggiunto già 2mila utenti e il numero tenderà ad aumentare nel corso dei giorni.