FOTOGALLERY| La tradizione tra fede e storia: ecco le mostre

Tante le installazioni nelle chiese e nei luoghi di interesse della città

fotogallery la tradizione tra fede e storia ecco le mostre
Salerno.  

Ecco le immagini più belle dei presepi legati ad alcune delle chiese e dei luoghi di interesse della città di Salerno. 

Tanti modi diversi di raffigurare la scena della natività grazie alle abili mani di artigiani e appassionati che scelgono di portare avanti una tradizione tanto antica, da piccolissimi pastori intagliati in ceppi di legno, ad intere cittadine curate nei minimi dettagli. Un simbolo che lega fede e storia e che racchiude un messaggio di unione. Tra esposizioni più piccole ed intime a grandi mostre largamente pubblicizzate, sono tante le installazioni che si possono visitare in città. 

La chiesa di Sant'Anna al Porto ha un'intera sala dedicata, con pastori e ambientazioni curate nei minimi dettagli.
Il salone Cral, nei pressi della chiesa del Crocifisso, ospita la XXV edizione della Mostra d'arte presepiale curata dall'associazione Tertio Millennio Adveniente e, dall'anno scorso, ha una piccola appendice nella chiesa del Santissimo Salvatore in via Mercanti. 
La chiesa del Gesù Redentore espone delle piccole scene della natività realizzate dat tanti disabili che frequentano la cattedrale.
Un altro particolare presepe è esposto presso l'antica chiesa del Sacro Cuore di Gesù, alla stazione. 
Il presepe dipinto del maestro Carotenuto, esposto nella sala adiacente le scalinatre del Duomo, è da tempo un fiore all'occhiello delle attrazioni cittadine. Nella stessa piatta della cattedrale, tappa fondamentrale è il Museo d'arte Presepiale "Peppe Natella", antica bottega di uno dei maestri d'arte più importanti della città.