L'aula magna dell'istituto ha il nome di Melissa e Vittorio

Per non dimenticare i due giovani allievi volati via troppo presto

l aula magna dell istituto ha il nome di melissa e vittorio
Salerno.  

Ha il nome di Melissa La Rocca e Vittorio Senatore l'aula Magna del liceo Genovesi - Da Vinci di Salerno, i due giovanissimi allievi morti drammaticamente nei mesi scorsi.

Una cerimonia commossa quella di questa mattina, nel rimpianto di due vite stroncate troppo presto: Vittorio si è spento a settembre a 16 anni in seguito ad un incidente con lo scooter in via Benedetto Croce. Circa un mese dopo – proprio mentre si trovava in classe – è venuta a mancare anche Melissa che di anni ne aveva 15.

Emozionante la testimonianza dei genitori dei due ragazzi. Il padre del giovane Vittorio ha raccontato che gesti come questi possono lenire un dolore enorme, grazie al ricordo che non deve mai spegnersi. Anche l'arcivescovo di Salerno Monsignor Andrea Bellandi ha parlato dell'importanza della memoria e della fede che aiutano a superare momenti così drammatici e dolorosi, nella convinzione che non siano - per chi crede - degli addii definitivi.

Lacrime e applausi quando è stata scoperta la targa con i nomi dei due ragazzi che un destino beffardo ha voluto frequentassero la stessa classe. Quello stesso destino che li ha strappati via dalle proprie famiglie e dai tanti amici che questa mattina, con il volto rigato da lacrime, li hanno voluti ricordare in silenzio.