Nasce il "Super distretto agroalimentare" della Piana del Sele

Busillo:"Giornata storica per i nostri territori"

nasce il super distretto agroalimentare della piana del sele

Approvato dalla Regione Campania il “Super” Distretto agroalimentare di qualità della Piana del Sele”. Il percorso di questi mesi, che ha coinvolto addetti ai lavori, aziende agricole, consorzi di tutela, ha ottenuto il primo risultato.

Un passo importante per dare slancio allo sviluppo dei territori, una grande opportunità di sviluppo per le aziende della Piana del Sele.

“E’ una giornata storica per il nostro territorio - sottolinea il presidente di Coldiretti Salerno, Vito Busillo – il riconoscimento del Distretto Agroalimentare di Qualità è una notizia molto importante  che gratifica il lavoro di mesi e che si traduce in opportunità di sviluppo per le aziende agricole che avranno benefici in termini economici e occupazionali. Abbiamo dato vita a un distretto grazie alla cooperazione tra i consorzi di tutela dei prodotti igp della rucola e del carciofo e che porterà a una crescita sostenibile del comparto ortofrutticolo e di tutta la piana del Sele. Il distretto non è solo uno strumento di aggregazione perché, oltre a dare l’opportunità di fare rete tra le diverse realtà produttive, permette di intercettare fondi comunitari per dare immediato impulso alla competitività e alla crescita”.

Sull'importante risultato si è espresso anche Fulvio Martusciello, europarlamentare di Forza Italia, commentando: "La nascita del Distretto della Rucola e del carciofo Ipg di Paestum, in un unico Distretto agroalimentare di qualità della Piana del Sele, rappresenta il volano per una crescita sostenibile del comparto ortofrutticolo e del territorio dell'intera Piana"

"Plaudiamo Vito Busillo, presidente di Coldiretti Salerno, per aver creduto in questo progetto e per essersi speso con tenacia per ottenerlo. Siamo a disposizione sin da ora, per intercettare i bandi europei cui poter accedere per dare immediato impulso alla competitività e alla crescita del Distretto" - conclude Martusciello.