Salerno, i bimbi mascherati invadono il lungomare

Allegria e coriandoli in città in vista del Carnevale

salerno i bimbi mascherati invadono il lungomare
Salerno.  

Dopo i giorni di gelo che hanno interessato la Provincia di Salerno, il tempo regala una domenica più mite alla città e i residenti ne approfittano per una passeggiata sul Lungomare.

Da questa mattina il litorale è stato preso d'assalto anche e soprattutto, dai tantissimi bimbi mascherati in vista del Carnevale. In particolar modo, la zona della spiaggia di Santa Teresa ha accolto mascherine di ogni genere pronte a scambiarsi sorrisi a "suon" di coriandoli. Un variopinto spettacolo di colori e personaggi che ha rallegrato la giornata ai tanti presenti, incuriositi dai costumi dei tanti bambini in giro. 

Un'occasione, anche, per passare del tempo in famiglia in vista del Martedì Grasso. Intanto, dal "Gran Carnevale di Maiori", all'evento "Mascherati in allegria" di Giffoni, sono tantissimi i comuni che si stanno preparando alla festa. Non mancherà, infatti, la tradizionale sfilata dei carri a Baronissi, ma le maschere e i coriandoli arriveranno anche a Nocera e Sarno. Un ricco programma di appuntamenti e spettacoli in tutte le città, pronto a coinvolgere grandi e bambini per una giornata all'insegna del divertimento.