Vittime della tratta, protocollo d'intesa in Prefettura

Rinnovato l'impegno contro lo sfruttamento sessuale

vittime della tratta protocollo d intesa in prefettura
Salerno.  

Il 27 novembre la Prefettura di Salerno ha rinnovato l’impegno a favore delle vittime di sfruttamento sessuale o lavorativo nell’ambito dei progetti “Fuori Tratta”, programma di assistenza ed integrazione sociale e “Caracol”-programma di emersione e prima assistenza  proposti dalla Regione Campania  con altri soggetti ed attuati in provincia dall’Associazione Arci.

Il protocollo intende sostenere il sistema di emersione ed accesso delle potenziali vittime  ai programmi di assistenza e protezione sociale, favorendo, attraverso il Consiglio Territoriale dell’Immigrazione, lo sviluppo della  rete interistituzionale che vede attivamente coinvolti i referenti istituzionali pubblici, i servizi sociali territoriali e le organizzazioni no profit  con la  diffusione dei risultati e delle buone pratiche realizzate, nonché partecipando al tavolo provinciale  sui temi della tratta attivato dal progetto. 

 

Redazione Sa