Incendio in casa, muore a 56 anni avvolta dalle fiamme

La donna è spirata nella notte al Cardarelli: ferite altre due persone che si trovavano in casa

incendio in casa muore a 56 anni avvolta dalle fiamme
Camerota.  

E’ deceduta dopo alcune ore d’agonia la 56enne vittima dell’incendio del suo appartamento nel centro storico di Marina di Camerota. Il suo cuore ha smesso di battere al centro gravi ustionati del Cardarelli di Napoli, dove era stata trasporta d’urgenza ieri. Le sue condizioni erano apparse subito critiche.

A quanto pare il rogo sarebbe dovuto ad un cortocircuito dell’impianto elettrico, particolarmente vecchio. Le fiamme hanno attecchito prima in cucina e poi tutto il piano. Ferite altre due persone: una 36enne, le cui condizioni però non sembrano gravi, e un’anziana che è stata trasportata a Napoli.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Policastro Bussentino ed i carabinieri della stazione di Marina di Camerota.

Redazione Salerno