Fanno shopping con banconote false: beccati dai carabinieri

La coppia è stata arrestata

fanno shopping con banconote false beccati dai carabinieri
Sapri.  

Beccati dai carabinieri due presunti truffatori. In azione i  militari della Compagnia di Sapri, che hanno  fermato due persone che in diversi esercizi commerciali erano state segnalate in possesso di banvonote false. Si tratta  della 39enne M.A e del 48enne C.B., che a bordo di una BMW grigia, dal primo pomeriggio di ieri, erano comparsi in tre negozi a Roccagloriosa e in due a San Giovanni a Piro, usando sempre la stessa tecnica: compravano materiale per pochi euro, riuscendoa pagarlo con banconote da 20 euro false e intascandosi il relativo resto.

La coppia è stata intercettata dai militari della Stazione di Torre Orsaia. A seguito della perquisizione, la donna è risultata in possesso di altre banconote false, sempre da 20 euro, oltre che di una cospicua somma di denaro.

Nel complesso i carabinieri hanno sequestrato 6 banconote da 20 euro contraffatte, che saranno poi inviate per i dovuti accertamenti alla Banca d’Italia, riuscendo poi a restituire ai legittimi proprietari una parte dei beni che i due avevano acquistato presso i loro esercizi. Per i due le ipotesi di reato di truffa e spendita di banconote falsificate.                                                                                                                                                                

S.B.