Due uomini morti travolti da un treno: si indaga

Si tratta di un anziano e di un 50enne

due uomini morti travolti da un treno si indaga
Sapri.  

Dramma sui binari, due persone sono morte a distanza di poche ore. Un uomo, pare da una prima ricostruzione si tratti di un anziano di Acquafredda di Maratea, ha perso la vita questa mattina sui binari del tratto ferroviario che collega Maratea con Sapri. E' stato investito dal Frecciabianca 35630, proveniente da Reggio Calabria Centrale e diretto a Roma Termini. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, sul caso indaga la Polfer di Sapri. Pare si sia trattato di un incidente e non di un suicidio. Tragedia anche nelle Marche dove un 50enne di Pagani è stato investito e ucciso da un treno la scorsa notte, intorno alle 3.30, a Porto Sant’Elpidio, Fermo, G.D.M le sue iniziali, è stato travolto dal convoglio in corso.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed  i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso. In questo caso pare che l'uomo abbia scelto di togliersi la vita.

S.B.