Ritrovano i resti della moglie: ha un malore e muore

L'uomo non avrebbe retto al dolore della notizia. La donna era scomparsa nel 2016

ritrovano i resti della moglie ha un malore e muore
Castel San Giorgio.  

Non avrebbe retto al dolore della notizia del ritrovamento dei resti della moglie, Caterina Perozziello, scomparsa da Castel San Giorgio il 17 settembre 2016. Sarebbe questa la causa del malore che ha stroncato l'81enne Pasquale Apostolico.

Il 4 febbraio scorso, in un canale di scolo a Castel San Giorgio, sono stati rinvenuti abiti e resti umani, molto probabilmente appartenenti alla donna. A riconoscerli proprio il figlio dell'anziana e la nuora. Successivamente, quando è stato informato della notizia, l'anziano si sarebbe sentito male.

Inutile ogni tentativo di soccorso. Oggi i funerali nella chiesa di San Giorgio, nella frazione di Lanzara. Intanto si continua ad investigare sul caso, a coordinare le indagini il pm Roberto Lenza, della procura di Nocera Inferiore. Si attendono i risultati sulla dentiera ritrovata, l'analisi e la comparazione del dna potranno accertare se è appartenuta alla 74enne scomparsa, chiudendo un giallo che va avanti da tre anni.