Estorceva denaro e maltrattava la madre: arrestato

Il 38enne ha disatteso il divieto di avvicinamento al genitore

estorceva denaro e maltrattava la madre arrestato
Castel San Lorenzo.  

Maltrattava e estorceva denaro all’anziana madre e per questo gli era stato notificato il divieto di avvicinarsi alla famiglia. Una restrizione non rispettata da un 38enne di Castel San Lorenzo che da questa mattina si trova presso la casa circondariale di Salerno. L’uomo è stato infatti arrestato dai carabinieri della compagnia di Agropoli in esecuzione dell’ordinanza della misura cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Salerno.

L’arrestato, fin dal settembre 2018, aveva posto in atto continui maltrattamenti e aggressioni nei confronti della madre con la quale viveva, con contestuali pesanti richieste di denaro. Per tali motivi, all’epoca, fu emesso il divieto di allontanamento dalla casa familiare e di avvicinamento alla madre. Il 38enne ha disatteso in più occasioni quanto gli era stato prescritto dal giudice. Al fine di tutelare la donna, il Gip ha sostituito il divieto con l’ordinanza di custodia cautelare.