Tromba d'aria in Costiera Amalfitana: turisti in fuga

Danni a diversi stabilimenti balneari

tromba d aria in costiera amalfitana turisti in fuga
Maiori.  

Momenti di paura in Costiera Amalfitana a causa di una tromba d'aria che questo pomeriggio si è abbattuta sulla Divina. Prima un forte temporale e poi il vortice che ha raggiunto anche la costa, provocando danni a diversi stabilimenti balneari. Il forte vento ha inoltre spezzato diversi rami di alberi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Disagi a Maiori, Ravello e Raito - come scrive il sito il Vescovado -.

La situazione è poi fortunatamente tornata sotto controllo senza causare feriti, dopo lo scompiglio è tornato il sereno.  

(Foto di repertorio)