Violenza sessuale nei confronti di una 16enne:arrestato 48enne

L'uomo, un operaio, avrebbe approfittato della ragazzina quando era in casa per fare dei lavori

violenza sessuale nei confronti di una 16enne arrestato 48enne
Montecorvino Rovella.  

Molesta una ragazza di 16 anni, in carcere un operaio edile 48enne. I fatti risalgono a due anni fa, tutto sarebbe accaduto a Montecorvino Rovella. L'uomo si trovava da solo con la ragazzina, la figlia di alcuni amici di famiglia, stava svolgendo dei lavori in casa. Avrebbe approfittato dell'assenza dei genitori della minore per molestarla sessualmente, baciandola, toccandola nelle parti intime.

La giovanissima sarebbe però riuscita a scappare e a nascondersi nella sua camera chiusa a chiave. Un segreto che ha custodito per due anni, durante i quali però il suo aggressore avrebbe continuato a perseguitarla con pedinamenti, appostamenti. Fino a quando la ragazza ha raccontato tutto ai suoi genitori che l'hanno convinta a denunciare l'accaduto ai carabinieri di Montecorvino Rovella. L'accusa nei confronti del 48enne è di violenza sessuale aggravata perché nei confronti di una minorenne. I carabinieri hanno eseguito in queste ore un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.