Ancora violenze sui bus: ambulante aggredisce autista

I sindacati: "Sdegno per la vile aggressione sulla linea 8 Salerno-Battipaglia"

ancora violenze sui bus ambulante aggredisce autista
Salerno.  

"Esprimiamo il nostro sdegno per la vile aggressione perpetrata sulla linea 8 Salerno/Battipaglia da un venditore ambulante nei confronti di un'autista di Busitalia Campania a cui, naturalmente, va la solidarietà di tutta la Filt Cgil. È necessario porre la massima attenzione sul tema della sicurezza nei mezzi di trasporto pubblico locale". Così, in una nota, Gerardo Arpino per la segreteria provinciale esprime il disappunto per l'ennesimo episodio di violenza sui mezzi di trasporto salernitani.

"Gli autisti e l'utenza non possono essere lasciati in balìa di tali delinquenti, spesso ubriachi e dediti al borseggio. Purtroppo il percorso intrapreso dalla società, consistente l’utilizzo di vigilanza privata in sostegno dei verificatori, non è sufficiente ad arginare tali episodi. Per questo chiederemo immediatamente l'istituzione di un tavolo congiunto con le aziende e la Prefettura di Salerno per stabilire le azioni necessarie a garantire l'incolumità degli autisti e dei passeggeri", la ferma presa di posizione della Filt Cgil.