Tragedia in casa: uomo muore tra le fiamme

Dramma questa mattina nel Vallo di Diano. Il 68enne ha perso la vita a causa delle gravi ustioni

tragedia in casa uomo muore tra le fiamme
Montesano sulla Marcellana.  

Tragedia questa mattina nel Vallo di Diano. Un uomo è morto nell'incendio sviluppatosi, per cause ancora non chiare, nella sua abitazione a Montesano sulla Marcellana, in via Tempa Pilone. Il 68enne era vedono e viveva da solo, molto probabilmente non è riuscito a dare l'allarme.

Da una prima ricostruzione di quanto accaduto pare stesse cercando di accendere il camino, poi qualcosa non deve essere andato nel modo giusto, un imprevisto costato la vita. Sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Sala Consilina, guidati dal capitano Davide Acquaviva.

Sul posto sono intervenuti anche i soccorsi e i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell'area. Per il malcapitato però non c'è stato nulla da fare, ha perso la vita a causa delle gravi ustioni riportate nel rogo. A trovare il corpo proprio i caschi rossi.

Un dramma che ha scosso l'intera comunità salernitana e ha riportato alla mente quello accaduto lo scorso anno a Caselle in Pittari, in Cilento, quando un anziano di 97 anniera  stato trovato morto carbonizzato in casa: si era addormentato davanti al camino, venendo poi avvolto dalle fiamme.