Ubriaco alla guida, non si ferma all'Alt: denunciati 2 ucraini

Bloccati dopo un breve inseguimento tra le vie della zona industriale di Salerno

ubriaco alla guida non si ferma all alt denunciati 2 ucraini
Salerno.  

Ubriaco alla guida, cerca di sottrarsi ai controlli della polizia dandosi alla fuga a bordo della sua Audi insieme all’amico. Denunciati due cittadini di origine ucraina. I due uomini, secondo la ricostruzione degli agenti di polizia, non si sono fermati all’alt. L’uomo alla guida, V.H, 31enne residente nella Valle dell’Irno, si è dato alla fuga per sottrarsi ai controlli. Dopo un breve inseguimento tra le vie della zona industriale di Salerno, si è schiantato contro un marciapiedi ed una ringhiera nei pressi dello stadio Arechi.

Secondo la Polizia, nonostante l’impatto, l’uomo alla guida dell’Audi ha cercato di fuggire a piedi ma è stato raggiunto e bloccato dagli agenti. Identificato anche l’altro occupante dell’autovettura, anch’egli ucraino, D. M. di 38 anni. Il giovane alla guida è risultato avere un tasso alcolemico di oltre tre volte superiore ai limiti di legge. Entrambi sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e per i tentativi di speronare, nel corso della fuga, la volante della polizia. L’autovettura, invece, non marciante per i danni riportanti durante la fuga, è stata sequestrata.