L'ombra dei terroristi islamici a Castel San Giorgio

Arrestato un sudanese per tentato furto ma possedeva documenti di persone arabe. Indagini del Ros

l ombra dei terroristi islamici a castel san giorgio
Castel San Giorgio.  

Tenta un furto ed aggredisce i Carabinieri, in arresto un sudanese a Castel San Giorgio. Ma la sorpresa è arrivata dopo, al momento della perquisizione del 24enne. 

L’extracomunitario, era già colpito da un decreto di espulsione dal territorio nazionale, con i militari dell'Arma che hanno rinvenuto delle foto-tessera di persone presumibilmente di nazionalità araba e di un documento di riconoscimento intestato ad un altro.

A questo punto, il 24enne sudanese è sospettato di appartenere ad una frangia degli estremisti islamico, con il caso che è al vaglio dei Ros e della Dda. L'extracomunitario era stato arrestato per tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale,

L'uomo,senza fissa dimora, aveva tentato di introdursi dell’abitazione di una pensionata del luogo. Alla vista dei militari tentava di darsi alla fuga, venendo immediatamente bloccato. 

 

Redazione