Attentato alla discoteca, annullata festa di solidarietà

Data alle fiamme una porta. Nel corso della serata si sarebbero raccolti fondi per i disabili

attentato alla discoteca annullata festa di solidarieta
Montecorvino Rovella.  

Un’attentano incendiario a “La Folie” fa saltare la festa di Halloween per i bimbi diversamente abili. L’ebento di beneficenza si sarebbe dovuto tenere ieri sera grazie all’impegno del gestore del noto locale di Montecorvino Rovella, sulla Strada Statale 164, il signor Alfano, e dell’Associazione Diversamente Abili Salerno: la discoteca avrebbe accolto i bimbi in maschera e nel frattempo raccolto i fondi necessari per finanziare l’acquisto dei dispositivi per la deambulazione.

Ma ieri mattina, al momento di aprire le porte del locale, i gestori si sono trovati di fronte ad un’amara sorpresa. Ignoti, nel corso della notte, avevano cosparso di materiale infiammabile la porta d’ingresso laterale di “La Folie” per poi appiccare il fuoco. Il forte calore ha però compromesso il cablaggio di alcuni impianti, rendendo impossibile e poco sicuro lo svolgimento della festa. 

 

Redazione Sa