Rischiano di naufragare, paura nel pomeriggio

In pericolo sette diportisti in Costiera Amalfitana

rischiano di naufragare paura nel pomeriggio
Maiori.  

Un tranquillo Ferragosto al mare è diventato una brutta avventura per sette diportisti che oggi pomeriggio intorno alle 14, nei pressi del cimitero di Maiori, nelle vicinanze della spiaggia del cavallo Morto, hanno rischiato di naufragare. Per cause ancora da accertare la loro imbarcazione, lunga sette metri,  ha iniziato ad imbarcare acqua, panico tra le persone a bordo tutte di Cetara. Immediatamente sono stati avvisati i soccorsi e sul posto è giunta una motovedetta della Guardia Costiera di Amalfi, coordinata dal comandante Antonino Ginnetto, che ha tratto il salvo i passeggeri, fortunatamente illesi, tranne uno di loro che si è ferito non gravemente ad un piede nel tentativo di risolvere il problema che ha fatto imbarcare acqua alla barca, poi rimorchiata per evitare potesse affondare.

Redazione Salerno