Giornate Fai di primavera, folla di visitatori nei siti aperti

Aperto al pubblico l'appartamento del Presidente della Repubblica. Il Prefetto ringrazia tutti

giornate fai di primavera folla di visitatori nei siti aperti
Salerno.  

In occasione delle “Giornate FAI di primavera 2019”, dedicate dal Fondo Ambiente Italiano alla valorizzazione del patrimonio culturale, artistico ed architettonico del Paese, la Prefettura di Salerno ha aperto le porte del Palazzo del Governo di Piazza Amendola. Nel week-end del 23 e 24 marzo sono stati, infatti, eccezionalmente aperti al pubblico il Salone di rappresentanza dell’alloggio del Prefetto, l’appartamento del Presidente della Repubblica - dove hanno soggiornato, tra gli altri, i presidenti Ciampi  e Napolitano in occasione della visita alla città - ed il Sacrario dedicato alla memoria dei cittadini caduti durante le campagne di guerra, decorati di medaglia d’oro al valor militare.

Il Prefetto di Salerno, Francesco Russo, ha espresso in una nota "un particolare ringraziamento alla delegazione FAI di Salerno, guidata da Michelangelo De Leo, per il coinvolgimento della Prefettura nell’iniziativa, ai volontari dell’Anps-Associazione Nazionale Polizia di Stato-Sezione di Salerno, che hanno affiancato lo staff della Prefettura, e ai giovani studenti che hanno animato la “due giorni”: gli “apprendisti ciceroni” del liceo scientifico statale “Mon. B. Mangino” di Pagani e del liceo classico “Perito-Levi” di Eboli, impegnati nelle visite guidate, e gli studenti dell’Istituto professionale Alberghiero “R. Virtuoso” di Salerno, che hanno supportato l’organizzazione nell’accoglienza delle centinaia di visitatori e turisti, contribuendo al successo della manifestazione", ha concluso il Prefetto di Salerno.

Redazione Salerno