Ritrovato sulle montagne il 65enne scomparso da giorni

Alla vista dei soccorsi è scappato via, non voleva rientrare a casa

ritrovato sulle montagne il 65enne scomparso da giorni
Maiori.  

E’stato ritrovato oggi pomeriggio poco prima delle 17 Luigi Capone, il 65enne di Maiori scomparso venerdì sera e del quale si erano perse le tracce. A scoprire dove si trovasse i volontari della Protezione Civile Millennium sul Monte Falerzio, dove era stato avvistato ieri da alcuni escursionisti.

L’uomo in questi giorni si sarebbe riparato in una casupola, in Località Santa Maria. Al momento del ritrovamento si trovava in località Pietre Bianche. Il 65enne quando ha visto i volontari andare verso di lui ha iniziato a scappare, urlandogli di lasciarlo in pace.

In evidente stato confusionale ma in buone condizioni, Capone è stato fermato e invitato a tornare a casa. Aveva con sé in un sacchetto indumenti di ricambio e provviste. L’anziano è stato soccorso e visitato dai sanitari del 118.

Redazione Salerno