Incidente sul lavoro: grave operaio cilentano

Il 43enne è in prognosi riservata

incidente sul lavoro grave operaio cilentano
Sapri.  

Ancora un incidente sul lavoro, questa volta a farne le spese è stato un operaio cilentano nel cantiere dell’ex ferrovia nei pressi della Galeazza, a Oneglia.

L'uomo, un 43enne originario di Sapri, è stato colpito da un palo, cadendo giù da una gru. Era impegnato allo smantellamento della linea. Gravi le conseguenze dovute alla caduta. L'operaio ha riportato ferite importanti al bacino e alla gamba.

Proprio le condizioni dell'arto hanno destato molte preoccupazioni nei medici che, in un primo momento, non avevano escluso l’amputazione.

Il 43enne è ricoverato ora in prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti il personale del 118,  i vigili del fuoco ed i carabinieri. Le indagini dei militari dovranno accertare se vi siano state negligenze e responsabilità, e ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.   

Redazione Salerno