Donna si tuffa in mare e muore

Tragedia nelle acque della Costiera Amalfitana

donna si tuffa in mare e muore

Sotto choc i bagnanti

Maiori.  

Una donna è morta questa mattina mentre faceva il bagno sulla spiaggia di Erchie, in Costiera Amalfitana. A.M., salernitana di 62 anni, ha avvertito un malore, molto probabilmente dopo essersi tuffata. Per lei non c’è stato nulla da fare. A niente sono serviti i soccorsi. I primi ad intervenire sono stati i bagnanti, tra questi due infermieri professionisti che hanno tentato la rianimazione cardiopolmonare, ma invano.

La 62enne potrebbe aver perso la vita per annegamento. Intanto sulla spiaggia sono intervenuti i soccorsi del Saut di Vietri, i Carabinieri della Stazione di Maiori ed i Militari della Guardia Costiera. Era stato allertato anche l'elisoccorso, fermato perchè la signora ormai era deceduta.

La salma della 62enne è stata adagiata sulla spiaggia, coperta da un telo in attesa dell'arrivo del magistrato di turno che potrebbe disporre l’esame esterno del corpo per risalire all'esatta causa della morte.

Una tragedia che ha scosso l'arenile pieno di bagnanti rimasti sotto choc per il terribile dramma che si è consumato proprio a pochi metri da loro.

Redazione Salerno