Paese senza acqua e scuole chiuse: la protesta dei residenti

La denuncia del Comitato Cittadini Vigili di Buonabitacolo

paese senza acqua e scuole chiuse la protesta dei residenti
Buonabitacolo.  

Un intero paese senza acqua e scuole chiuse senza preavviso. Il comitato Cittadini Vigili di Buonabitacolo denuncia quanto sta accadendo nel comune. “Dalle ore 13 di ieri Buonabitacolo è senza acqua per una riparazione. I cittadini sono stati avvisati soltanto su Facebook e hanno detto che sarebbe tornata stamattina alle ore 6, invece l’acqua non è ancora arrivata e sono state chiuse anche le scuole senza pre-avviso. Come comitato lamentiamo la mancanza di programmazione dei lavori e la scarsa informazione” chiariscono i cittadini in una nota.

“Non si può lasciare un paese per due giorni senza acqua e chiudere le scuole senza pre-avviso.

L’amministrazione aveva detto che il problema dell’acqua era stato risolto con la riparazione fatta quasi due anni fa a Montesano scalo, invece i problemi continuano. Anche quest’estate l’acqua è mancata diverse volte”.

S.B.