Delfino spiaggiato salvato dal grande cuore dei volontari

L'animale è stato prima soccorso e poi si è riusciti a rimetterlo in acqua salvandogli la vita

delfino spiaggiato salvato dal grande cuore dei volontari
Sapri.  

Appena lo hanno notato, alcuni passanti hanno fatto scattare l'allarme. E subito  sulla spiaggia tra Sapri e Villammare, nei pressi di Parco Marinella, si sono ritrovate decine di persone. Tutte al lavoro per salvare il delfino spiaggiato che si era arenato sul litorale del Golfo di Policastro. Non solo i volontari, sul posto sono arrivati anche gli uomini della Guardia costiera e il personale veterinario dell'Asl. 

Una corsa contro il tempo per salvare l'animale, che aveva una ferita evidente e, per troppo tempo lontano dall'acqua, sarebbe senz'altro morto. Prima lo hanno idratato, poi - non senza difficoltà anche perché le condizioni del mare non erano ottimali - i volontari sono riusciti a rimetterlo in acqua. Prezioso il lavoro di tre ragazzi, che con un'imbarcazione privata hanno trasferito il delfino al largo, che si è salvato.

Non è la prima volta che le coste salernitane fanno registrare episodi simili: qualche anno fa un altro delfino si spiaggiò ad Agropoli, ma in quel caso non si riuscì a salvarlo. Invece stavolta, a Sapri, c'è stato il lieto fine.