Ergon, fallisce l'azienda: 58 dipendenti licenziati

Emergenza occupazionale nel Vallo di Diano per la società che si occupava della raccolta rifiuti

ergon fallisce l azienda 58 dipendenti licenziati
Polla.  

L'epilogo peggiore ma, per certi versi, anche atteso. Si apre un nuovo fronte occupazionale nella provincia di Salerno dopo che il tribunale di Lagonegro ha sancito il fallimento della Ergon, la società partecipata del Consorzio di Bacino impegnata nel servizio di raccolta rifiuti. 

In queste ore sono state notificate le lettere di licenziamento ai 58 dipendenti in servizio. Da tempo il destino della società era segnato. Le maestranze da tempo attendono risposte per il proprio futuro. La speranza è che possano almeno essere assorbiti dagli Ato regionali.

Redazione Salerno