Rilanciare l'economia dei Picentini: il progetto del Gal

Tante opportunità per il territorio

rilanciare l economia dei picentini il progetto del gal
Giffoni Valle Piana.  

Sede rinnovata e nuovi progetti importanti per il Gal Colline Salernitane. Imprenditori agricoli, giovani e professionisti, sindaci e organizzazioni di Categorie Agricole, Artigianali della Cooperazione e delle piccole e medie imprese, tutti presenti per la presentazione dei primi Bandi a sostegno dello sviluppo economico e l’occupazione nell’area dei Picentini.

Dopo la benedizione di Padre Giosuè Santoro alla nuova sede il saluto istituzionale del Presidente del GAL e Sindaco di Giffoni Valle Piana, Antonio Giuliano. A seguire l'introduzione del Coordinatore del Gal, Eligio Troisi, che ha presentato le "Opportunità delle strategie SSL del GAL ed i bandi già pubblicati ”. Il Gal che diventa quindi soggetto attivo e opportunità di sostegno economico. 

Clicca qui per vedere il servizio integrale con le interviste ai protagonisti

Sono poi intervenuti il Direttore Generale Agricoltura della Regione CampaniaFilippo DiascoFranco Alfieri, Capo della Segreteria del Presidente della Regione Campania e da Franco Picarone, Presidente Commissione Bilancio Regione Campania che hanno portato il sostegno della Regione Campania ai bandi che immetteranno nel sistema economico locale dei Picentini i primi due milioni di euro di opere pubbliche, a cui vanno aggiunte le risorse dei cofinanziamenti dei privati, prospettiva importante per lo sviluppo del territorio.

“Il nostro impegno primario è quello di restituire al Gal la funzione collettiva, aperta, trasparente e concreta di una struttura tecnico – operativa a servizio del territorio – precisa il coordinatore Eligio Troisi – un nuovo reinsediamento territoriale e sociale, rimuovendo radicalmente cattive abitudini, autoreferenzialità e autoritarismo”.