Baronissi al voto, polemica sui programmi "copia e incolla"

Accuse incrociate tra le liste, si alza la tensione in vista dell'appuntamento elettorale

baronissi al voto polemica sui programmi copia e incolla
Baronissi.  

"L’idea di realizzare un centro di cottura a km 0 era stata resa pubblica già a inizio febbraio durante la conferenza stampa di presentazione della mia candidatura a sindaco. Chi oggi ci accusa di aver fatto “copia e incolla” sedeva tra i banchi del consiglio comunale fino a pochi mesi fa ma non ha mai aperto bocca né mosso un dito per realizzare questo progetto. Probabilmente il “copia e incolla” è un’arte che appartiene a loro".

A Baronissi esplode la polemica sui programmi elettorali presentati agli elettori dalle varie liste. In una nota, il candidato sindaco Luca Galdi replica alle accuse e rilancia. "E questo lo dimostra anche la proposta “Baronissi plastic free”, da noi fatta lo scorso 21 marzo e da loro ripresa puntualmente. Tra i tanti punti del nostro programma elettorale c’è anche la volontà d’istituire il doppio senso di marcia su via Trinità per far rivivere il commercio e dare nuova vita alla frazione di Sava. Domenica presenteremo alla città questo progetto. Invitiamo anche i nostri avversari in modo che, se vorranno, potranno prendere coscienza delle nostre idee e copiarle", le parole dell'aspirante fascia tricolore.