Scafati ancora ko in Sicilia: Trapani vince 95-87

Quarto stop di fila per i gialloblu dell'Agro. Coach Lardo: "Giocare solo 20 minuti non basta"

scafati ancora ko in sicilia trapani vince 95 87
Scafati.  

Quarto ko consecutivo per la Givova Scafati. Dalla sconfitta di Biella, un tris di sconfitte contro formazioni siciliane. Dopo Agrigento e Capo d'Orlando, anche Trapani stende i gialloblu dell'Agro con il finale di 95-87. Nel match valido per l'undicesima giornata del girone ovest di Serie A2, la 2B Control supera una Givova dai due volti. Sotto di 19 al 20' (54-33), ma alla squadra di coach Lino Lardo non è bastata la risposta nella ripresa con i parziali di 17-27 e 24-27. Trapani vince con le prove ottime di Renzi (31 punti) e Clarke (25). A Scafati vane le prestazioni di Thomas (25 punti), Goodwin (18) e Contento (16).

"Giocare solo 20 minuti non basta. - ha spiegato Lardo nel post-gara - Questa che alleno da poco più di un mese è una squadra discontinua, con la quale bisognerebbe avere la possibilità di lavorare senza l’impellenza delle partite, per poter dare una mentalità a questo gruppo. - ha aggiunto Lardo - La grossa pressione ci ha fatto scendere in campo contratti, nonostante l’impegno profuso dei ragazzi. Volevamo provare a tenere Trapani, secondo miglior attacco del girone ovest, con un punteggio basso ed avevamo lavorato tanto su questo in settimana. Siamo arrivati qui ed invece abbiamo beccato 54 punti nel solo primo tempo. Avemmo bisogno di gente con più personalità, che capisce quando è il momento di limitarsi a svolgere un preciso compito e che in difesa sia molto più affamata. Manca una chimica che mi piacerebbe poter trasmettere ai giocatori, se avessi più tempo a disposizione. La partita è stata segnata dal primo tempo. C’è stata una bella reazione nel secondo, quando ha reagito bene anche Goodwin, ma non è stato sufficiente. Anche l’assenza di Tommasini sta pesando molto, anche se stasera ha provato a rendersi utile, senza però riuscire ad incidere dopo un periodo di stop così lungo ed una condizione atletica ancora da trovare. Anche Tavernari fatica ad integrarsi, ma è appena arrivato e dobbiamo dargli tempo. Credo che questa squadra possa crescere, ma ci sono dei ruoli che mancano, così come manca leadership in campo".

Serie A2 - Girone Ovest (PalaIlio, Trapani)
2B Control Trapani - Givova Scafati 95-87
Parziali: 27-16, 27-17, 17-27, 24-27
Trapani: Renzi 31, Dosen ne, Artioli, Lamia ne, Miaschi 3, Czumbel, Clarke 25, Mollura, Marulli 5, Nwohuocha 2, Ayes 15, Pullazi 14. All. Parente.
Scafati: Tommasini, Goodwin 18, Romeo 7, Contento 16, Ammannato 13, Rossato 3, Thomas 25, Esposito ne, Sgobba 2, Tavernari 3. All. Lardo.
Arbitri: D'Amato, Foti e Morassutti.

Redazione Sport