Scafati: riscatto contro Casale, ritorno alla vittoria 101-89

Dopo 4 stop, successo per i gialloblu dell'Agro con 35 punti di Thomas e il 20+10 di Goodwin

scafati riscatto contro casale ritorno alla vittoria 101 89
Scafati.  

Ritorno al successo per la Givova Scafati che vince, al PalaMangano, contro la Novipiù Casale Monferrato con il risultato di 101-89. I gialloblu dell'Agro chiudono la striscia di 4 sconfitte consecutive con una prova convincente. Senza il playmaker Tommasini, semplicemente a referto, la Givova cala sul parquet una prestazione fisica, di grinta, stendendo quella che, alla vigilia del match, si presentava come la seconda forza del girone Ovest. Anche Casale ha dovuto fare a meno del playmaker Cesana. L'indiscusso MVP del match è Thomas: 35 punti per lo statunitense. Prova super anche per Goodwin: doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi.

"Non abbiamo fatto chissà cosa. Abbiamo solo vinto una partita dopo quattro sconfitte, muovendo la classifica e piazzando una vittoria importante, frutto del lavoro di tutti, non solo dei giocatori, ma anche della società e dello staff. - ha spiegato Lino Lardo nel post-gara - Abbiamo trascorso un periodo molto difficile, dal quale non ne siamo ancora usciti, ma ritroviamo fiducia ed entusiasmo. Abbiamo superato una squadra forte come Casale Monferrato, grazie al lavoro di tutti e non solo della squadra, che deve continuare a crescere e a lavorare, nonostante l’handicap dell’assenza di Tommasini. -ha aggiunto il coach di Scafati - Siamo usciti dal tunnel con una buona prestazione, nella quale i ragazzi si sono impegnati molto, giocando con lucidità e subendo solo un calo fisiologico nel finale, che però abbiamo gestito bene".

Serie A2 - Girone Ovest (PalaMangano. Scafati)
Givova Scafati - Novipiù Casale Monferrato 101-89
Parziali:
27-30, 21-18, 35-19, 18-22
Scafati: Tommasini ne, Goodwin 20, Zaccaro ne, Romeo 7, Contento 4, Ammannato 9, Rossato 14, Giordano ne, Thomas 35, Esposito ne, Sgobba 4, Tavernari 8. All. Lardo.
Casale: Banchero ne, Valentini, Musso 10, Denegri 10, Battistini 14, Martitoni 22, Pinkins 20, Cattapan, Italiano 10, Tinsley 13, Giovara ne. All. Ferrari.
Arbitri: Costa, Capurro e Capozziello.