Super rimonta dal -22 all'intervallo: Scafati batte Cassino

Coach Lardo: "Inesistenti nel primo tempo. Confronto duro con la squadra negli spogliatoi"

super rimonta dal 22 all intervallo scafati batte cassino
Scafati.  

Il 2019 della Givova Scafati si apre con un successo che arriva dopo un incredibile rimonta. Sotto di 22 punti all'intervallo lungo, i gialloblu dell'Agro trovano la forza per accorciare il divario passo dopo passo per poi firmare la vittoria nel finale. Vittoria sul parquet di Frosinone contro la Virtus Cassino con il finale di 69-73. Due punti preziosi per il bis in campionato e per la quota 14, a -2 dalla zona play off. Scafati vince con i 24 punti di Goodwin e con il duo Rossato-Ammanato protagonista che cancella la prova opaca di Thomas dopo tanti match da leader. Al team laziale non bastano i 18 punti di Raucci e i 17 di Castelluccia.

"Siamo stati inesistenti nei primi due quarti. - non usa mezzi termini coach Lino Lardo per commentare la vittoria in rimonta firmata in Ciocaria dai suoi ragazzi - Non abbiamo sottovalutato la partita, anzi, dopo la vittoria contro la Virtus Roma, sapevamo di dover tenere i piedi ben saldi a terra e sapevamo pure delle insidie che questa partita avrebbe rappresentato, perché avremmo trovato una Virtus Cassino, ferita nell’orgoglio e motivata anche dall’assenza di Jackson. - ha aggiunto il tecnico di Scafati - Sono stato sorpreso dall’atteggiamento dei miei giocatori, che sono scomparsi sin dalle prime difficoltà. Mi complimento con la società di casa, perché nei primi due quarti ha gettato il cuore oltre l’ostacolo e giocato una pallacanestro aggressiva. Poi negli spogliatoi ho avuto un confronto duro con la squadra, a cui ho detto che, così come avevamo preso oltre venti punti, così li avremmo potuti recuperare minuto dopo minuto, cercando di farli stancare e cercando di sfruttare il vantaggio che avremmo potuto avere sotto canestro. Nel secondo tempo, il piano partita è stato rispettato, abbiamo messo in campo cuore, grinta, carattere ed intensità, ma se vogliamo avere la velleità di salire la classifica dobbiamo giocare le partite per 40 minuti".

Serie A2 Girone Ovest - Quindicesima Giornata (PalaSport, Frosinone)
BPC Virtus Cassino - Givova Scafati 69-73
Parziali: 24-18, 25-9, 10-28, 10-18
Cassino: Masciarelli, Ingrosso 5, Montagner ne, Castelluccia 17, Punzi ne, Paolin 9, De Ninno 3, Gambelli ne, Sorrentino 5, Raucci 18, Pepper 12. All. Vettese.
Scafati: Goodwin 24, Zaccaro ne, Romeo 2, Contento 9, Ammannato 13, Rossato 18, Solazzi, Thomas 7, Sgobba, Tavernari. All. Lardo.
Arbitri: Maschio, Saraceni, Barbiero