Basket, Scafati: vittoria su Tortona, testa alla Leonis Roma

Parla il playmaker, Gabriele Romeo: "Continuità firmando una gara intensa e tosta"

basket scafati vittoria su tortona testa alla leonis roma
Scafati.  

"Dobbiamo sfruttare il doppio turno casalingo e superare un’altra diretta concorrente come Leonis Roma, con la quale occupiamo quasi la stessa posizione in classifica". Dopo la vittoria con Tortona (finale di 88-82), la Givova Scafati è al lavoro per il secondo match interno di fila. I gialloblu di coach Lino Lardo ospiteranno l'Eurobasket al PalaMangano: "Dobbiamo recuperare le energie, perché la partita contro Tortona è stata molto dispendiosa, ma ci ha mostrato una squadra con un forte carattere, che ha ben reagito alle sollecitazioni dell’avversario, facendoci ben sperare per il prossimo match, soprattutto per l’approccio difensivo della ripresa. - ha spiegato il tecnico della Givova - Dovremo imporre il nostro gioco per superare una squadra che è partita ad inizio campionato con ambizioni importanti. I capitolini hanno recentemente cambiato allenatore, hanno inserito Bushati e Johnes, impreziosendo un organico che è partito con i migliori pronostici ed ha ancora potenzialità per fare grandi cose".

Givova Scafati - Leonis Roma nella presentazione di Gabriele Romeo: "Avevamo bisogno di vincere e contro Tortona ci siamo riusciti. - ha affermato il playmaker del club dell'Agro - Abbiamo conquistato due punti preziosi per la classifica e per il nostro morale. Contro Roma dovremo ora disputare una gara intensa e tosta, proprio come abbiamo fatto contro Tortona, sfruttando al massimo il fattore campo e l’affetto del nostro pubblico, con una prova di grande compattezza. Roma ha una rosa completa, ampia e ben strutturata, che in scampo sfodera grande energia, che dovremo cercare in tutti i modi di limitare, se vogliamo far nostra la posta in palio".

La gara sarà diretta dai signori Marco Pierantozzi di Ascoli Piceno, Michele Cosimo Pio Capurro di Reggio Calabria e Sebastiano Tarascio di Priolo.