La Virtus Roma batte Scafati. Lardo: "Dispiace per il passivo"

Finale di 91-64. I gialloblu dell'Agro restano in corsa per i play off che valgono la Serie A

la virtus roma batte scafati lardo dispiace per il passivo
Scafati.  

La Givova Scafati va ko al PalaEur di Roma. La Virtus di coach Piero Bucchi vince contro i gialloblu dell'Agro con il finale di 91-64 nella penultima giornata di regular season del girone ovest di Serie A2 e piazza un colpo pesantissimo in chiave promozione diretta. Scafati resta in corsa per i play off grazie alla sconfitta di Latina contro Capo d'Orlando. Ultima chance per la zona promozione sabato nell'ultimo appuntamento della stagione regolare. La Givova affronterà la Virtus Cassino, già sicura dei play out, al PalaMangano. Molto passerà anche per i risultati delle altre formazioni in lotta per i play off.

"Non eravamo in grado di sopportare la fisicità di Roma, che tra l’altro ha tirato con buone percentuali, soprattutto nel primo tempo. - ha spiegato Lino Lardo nel post-gara - Abbiamo subito soprattutto sotto le plance, nonostante il contributo fornitoci da Goodwin. Abbiamo fatto fatica a tenere il loro ritmo, i contatti, l’intensità ed abbiamo sbagliato anche tiri facili, proprio perché dal punto di vista fisico non eravamo in grado. - ha aggiunto il coach di Scafati - La sconfitta non deve però pregiudicare quanto abbiamo fatto di buono in questo campionato, tra le tante difficoltà. Sono orgoglioso del fatto che i ragazzi abbiano lottato sempre, anche questa sera ed anche quando eravamo nettamente sotto nel punteggio: proprio per tale motivo, mi dispiace per il passivo subito".

Serie A2 Girone Ovest - Ventinovesima Giornata (PalaEur, Roma)
Virtus Roma - Givova Scafati 91-64
Parziali: 
29-19, 20-17, 24-9, 18-19
V. Roma: Spizzichino, Alibegovic 6, Lucarelli 3, Chessa 3, Moore 16, Sandri 12, Baldasso 2, Landi 14, Prandin 5, Sims 17, Matic, Santiangeli 13. All. Bucchi.
Scafati: Tommasini 6, Goodwin 3, Passera, Romeo 9, Contento 12, Ammannato 8, Pavicevic 2, Rossato 3, Solazzi, Thomas 11, Tavernari 10. All. Lardo.
Arbitri: Masi, Terranova, Foti.