Cavese in ritiro a Nusco, i saluti del sindaco De Mita

Scambio di doni tra l'assessore allo sport del Comune irpino, Natale, e capitan De Rosa

Cava de' Tirreni.  

Gradita visita, questa mattina, al termine della seduta di allenamento, per la Cavese. La comitiva aquilotta è stata raggiunta dall'assessore allo sport del Comune di Nusco, Vincenzo Natale, che ha voluto salutare a nome del sindaco Ciriaco De Mita, fuori sede per impegni istituzionali, atleti e staff tecnico biancoblù.

Accompagnato dal capitano della Polizia Locale, Angelo Rafaniello e da Pellegrino Iannaccone, dirigente dell'A.C. Nusco 1975, club locale partecipante al campionato di Prima Categoria, Natale ha ringraziato sentitamente la Cavese per la presenza nel piccolo borgo irpino. "Siamo onorati che una società così prestigiosa abbia scelto di svolgere il suo ritiro precampionato nella nostra cittadina. Ci auguriamo possa portare fortuna ai colori biancoblù, con la speranza di poterli ritrovare qui anche nelle prossime stagioni. Faccio i miei complimenti anche a Luciano Colucci e ai suoi collaboratori, per l'impegno e la dedizione con cui stanno ospitando presso la loro bella struttura la comitiva aquilotta".

La breve visita si è conclusa con uno scambio di doni: l'assessore Natale ha consegnato nelle mani del direttore generale, Giuseppe Pavone, il libro 'Pietre e Nuvole. Teatro 914' di Carlos Solito, il gagliardetto del Comune di Nusco e una confezione di vino locale; il capitano Claudio De Rosa ha ricambiato donando la maglia ufficiale del Club.

Foto: pagina facebook Cavese Calcio 1919