Cavese, Esposito: "Stupiremo, se sopravviviamo a Modica..."

Il centrocampista ha voglia di riscatto e scherza sui ritmi di preparazione imposti dal tecnico

Cava de' Tirreni.  

Gianluca Esposito è un calciatore che abbina forma e sostanza. Centrocampista dai piedi buoni, ma anche dotato di buon fisico. Nella linea mediana a tre di Giacomo Modica potrà essere impiegato sia da vertice basso, sia da mezzala. Esposito ha scelto la Cavese dopo una stagione in chiaroscuro, quella passata, vissuta tra Fermo, dove ha giocato poche partite a causa della sospensione del torneo, e Lentini, piazza siciliana che l'aveva accolto negli ultimi due anni e mezzo. L'obiettivo? Tornare a brillare dopo gli alti e bassi del torneo 2019/2020. Nel video in apertura, gentilmente concesso dall'uffico stampa della Cavese, l'intervista integrale.