Vittoria meritata per la Feldi Eboli

Battuto il Real Rieti

vittoria meritata per la feldi eboli
Eboli.  

"Mi fai tremare il cuore, mi fai smettere di respirare...". Vasco incide, il popolo di Eboli esegue. Di fronte non c'è Gabri, ma la Feldi, oggetto d'amore di un'intera città, che spinge Bertoni&co. in quest'ultima gara del girone di andata contro il Real Rieti.

CRONACA - Ronconi vs Bellarte, i due tecnici si sfidano schierando il meglio a disposizione, i rossoblú in cerca di acque tranquille, gli amaranto-celesti per un pass verso le Final Eight di coppa Italia. Testa bassa e partenza a mille, la scena la ruba subito Jader Fornari, un'acrobazia da cineteca per la rete dell'1-0 a 3'48". L'adrenalina sale, Pedotti sorprende Leandro con una punizione da fuori area e sigla il 2-0 a 5'06". Si gioca sospinti da un PalaDirceu grondante entusiasmo, la torcida è ripagata da Arillo, bravo a finalizzare il servizio di Burato in contropiede: 3-0 a 9'43''. Due giri di lancette e gli ospiti in maglia bianca accorciano con Rafinha a seguito di un'azione rocambolesca. Ne approfitta ancora Joaozinho che sigla il 3-2 a 16'26'', la frittata è completa a pochi secondi dall'intervallo con Nicolodi che impatta: 3-3 e tutto da rifare. La ripresa è un flipper, Bico mette subito la freccia, Nicolodi la riprende e Joaozinho ribalta a metà della frazione. Ci pensa Pedotti a rimettere in pari il tabellino, intanto il palo ferma Arillo, mentre Gilli è straordinario su Hector. A tirar fuori il coniglio dal cilindro é Bico, l'idolo della curva trova una parabola imprendibile per il 6-5. Un altro legno ferma l'incursione di Perri, Gilli replica i miracoli su Rafinha, la squadra di Pietropaoli si schiera con l'uomo avanzato, prima Hector poi Paulinho. Arriva invece la rete del sigillo di Vizonan, terminale di un'orchestra brava a ripartire velocemente: 7-5 a 18'31'' st. Null'altro da registrare per la partita, sobbalzano ancora i cuori per una vittoria voluta e meritata.

"GRANDE CUORE'" - Mister Ronconi elogia i suoi: "Dopo il vantaggio ci siamo fatti riprendere, negli spogliatoi ho strigliato i ragazzi che hanno messo tanto cuore. Negli ultimi incontri abbiamo dimostrato di non essere da retrocessione, chiudiamo il girone in zona salvezza. Una perla rara quella di Fornari, finora il gol più bello del campionato, sorretti sempre da un pubblico straordinario ".

"TUTTO PERFETTO" - "Il gol? Non ci ho pensato troppo, ci ho provato ed è andata bene. Sono contento per la rete ma soprattutto per i 3 punti. Contro Milano non possiamo sbagliare, lo dobbiamo a questo pubblico che è sempre insieme a noi". Parole e musica di Jader Fornari, man of the match per la rete strepitosa che ha aperto le danze.

XMAS MATCH - Si torna in campo il 16 dicembre contro Milano, ultima sfida dell'anno solare prima della sosta, la trasferta contro Pescara sarà recuperata il 9 febbraio. Ci saranno le telecamere di Sportitalia per la gara contro i meneghini, appuntamento sabato prossimo alle ore 18:30 ancora al PalaDirceu.

Redazione