Primavera: ultima uscita casalinga stagionale ok

Sconfitto il Benevento 3-0. Mister Mariani soddisfatto

primavera ultima uscita casalinga stagionale ok
Salerno.  

Al “Volpe” nell’ultima uscita stagionale casalinga la Salernitana Primavera si aggiudica il derby superando il Benevento 3-0. All’ 11’ subito granata pericolosi con Bartolotta che colpisce la traversa su assist di Orlando. Un minuto più tardi seconda traversa di giornata per la Salernitana, Bartolotta serve Galeotafiore che colpisce il legno. Al 16’ c’è il vantaggio dei granata: cross dalla sinistra per D’Acunzo che si fa trovare pronto in area di rigore e realizza l’1-0. La Salernitana continua ad essere padrone del gioco e si rende pericolosa con De Sarlo nel finale di tempo. Termina con i granata in vantaggio la prima frazione. Nella ripresa la partita non cambia e la Salernitana va ad un passo dal raddoppio con Orlando che tenta una mezza rovesciata, bravo Cuccurullo a salvare sulla linea di porta. Poco dopo De Sarlo vicinissimo al gol con un destro che sfiora il palo. Al 27’ arriva il raddoppio granata con Orlando che salta due uomini e disegna una traiettoria imparabile. La Salernitana continua ad attaccare e sfiora il terzo gol con Vignes che prova un pallonetto di poco alto. Al 46’ arriva il tris granata: Iurato si infila tra le maglie della difesa avversaria, supera il portiere e realizza il gol che chiude il match.

Campionato Primavera 2 TIM Girone B – 25^ Giornata

Salernitana – Benevento 3 – 0

Reti: 16’ pt D’Acunzo (S), 27’ st Orlando (S), 46’ st Iurato (S).

Salernitana: Capasso, Vignes, Sette, Galeotafiore, Iurato, D’Acunzo (20’ st Totaro), Orlando, Bartolotta, De Sarlo (7’ st Vitale), Gaeta (35’ pt Di Battista), Felicetti. All. Alberto Mariani

A disposizione: Leggiero, Tozzi, Granata, Ancinelli, Poddie, Crispini, Tucci, Del Prete, Di Martino.

Benevento: Barone, Migliarotti, Rillo, Ziello (26’ st Pinto), Cuccurullo, De Caro, Conte (16’ st Santarpia), Eletto (12’ st Cavaliere), Filogamo, Donnarumma, Parisi. All. Nicola Romaniello

A disposizione: Volzone, Crispo, Casillo, Iaquinto, Marchetti, Romano.

Arbitro: Sig. Natilla di Molfetta

Assistenti: Bruni – Vitantonio

Ammoniti: Vitale (S) – Parisi (B), De Caro (B)

Angoli: 5 – 2

Recupero: 2’ pt, 3’ st.

Le dichiarazioni di mister Mariani - “Oggi i ragazzi hanno dimostrato di poter fare qualcosa di importante e averlo fatto davanti al Presidente Mezzaroma e al direttore Fabiani è motivo di grande orgoglio per me ma soprattutto per i ragazzi che meritavano questa soddisfazione. Ringrazio questa squadra per l’impegno che ha dimostrato da Agosto ad oggi, sono molto soddisfatto di loro. Vincere oggi credo sia il modo più giusto per salutare chi ci segue sempre”. Queste le parole del tecnico Alberto Mariani al termine di Salernitana – Benevento.

“Spero che il gol di Orlando segni l’inizio di una sua grande carriera qui a Salerno, è un grande talento ma soprattutto un bravo ragazzo che si è sempre messo a disposizione. Quando una squadra non ha obiettivi si rilassa ma questi ragazzi non lo hanno fatto ed oggi lo hanno dimostrato. Ad Ascoli troveremo un avversario che ha ancora obiettivi e noi andremo lì per fare una grande partita ed onorare la maglia fino alla fine”.

M. G.