Pallanuoto Under 11 - "Mettiamo l’abbandono nel pozzetto"

Successo anche per la terza tappa del torneo solidale

pallanuoto under 11 mettiamo l abbandono nel pozzetto
Salerno.  

Terza tappa del torneo solidale "Mettiamo l'abbandono nel pozzetto" oggi domenica 27 novembre. La manifestazione, organizzata dalla Rari Nantes Nuoto Salerno in collaborazione con altre società campane, ha la finalità di raccogliere fondi in sostegno di Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini e dei suoi progetti per combattere l'abbandono minorile. Ospiti del Circolo Canottieri Napoli 15 squadre si sono sfidate per tutto il pomeriggio. A dimostrazione della buona riuscita della manifestazione e dello spirito di solidarietà delle società campane erano tre le new entry rispetto alle tappe precedenti del 30 ottobre a Salerno e del 13 novembre a Brusciano. Si tratta dello Sporting Club Flegreo, dell'Alba Oriens e della squadra 2006 del Circolo Nautico Posillipo. Viva soddisfazione da parte del presidente giallorosso Enrico Gallozzi: "Sono felice perchè il torneo cresce ad ogni tappa. Quest'oggi c’erano tre squadre in più rispetto a due domeniche fa. Stiamo lavorando in concerto con il Settore Pallanuoto della FIN Campania per organizzare una tappa alla Piscina Scandone di Napoli e in futuro esportare il modello in altre regioni. Oggi un ringraziamento particolare va al Circolo Canottieri Napoli che ha sin da subito accolto con entusiasmo l'iniziativa e ci ha egregiamente ospitato in questa giornata".

Redazione Sport