Serie A2: la Campolongo H. RN ospita la Waterpolo Bari

In caso di risultato positivo i ragazzi di coach Citro sarebbero aritmeticamente ai play-off

serie a2 la campolongo h rn ospita la waterpolo bari
Salerno.  

Un sabato cruciale attende la Campolongo Hospital RN Salerno. Oggi alla “Vitale” andrà in scena la partita che vedrà contrapposti i giallorossi alla Waterpolo Bari per la terz’ultima giornata del girone sud di Serie A2. In caso di risultato positivo i ragazzi di coach Citro sarebbero aritmeticamente, con due giornate d’anticipo, qualificati alla post season promozione che avrà inizio il 10 giugno. Non sarà facile. La compagine pugliese, matricola terribile del torneo di A2 2016-2017, è l’unica inseguitrice che può ancora dire la sua in ottica playoff e giungerà a Salerno con l’intenzione di giocarsi le ultime residue chances, con la consapevolezza di aver già fatto un grande campionato.

I pugliesi possono vantare tra le proprie fila ottimi giocatori sui quali spicca il bomber Provenzale , tra i capocannonieri del campionato con 47 gol all’attivo. Per portare a casa l’intera posta in palio, quindi, servirà un Rari concentrata e cinica, positiva e propositiva come quella vista all’opera sette giorni fa a Civitavecchia. Per farlo Pica e soci avranno bisogno anche del supporto e del calore del pubblico della piscina del Torrione. Questo il pensiero del coach giallorosso Matteo Citro: “Gara fondamentale, da non sbagliare. La Waterpolo Bari ha dimostrato di non essere più solo una sorpresa. Ci vorrà la migliore Rari per ipotecare i playoff.” Arbitri della contesa i signori Luca Bianco di Sori e Aldo Rovandi di Torino.