Campolongo Hospital R.N.: alla Vitale arriva la Roma Nuoto

Una dura sfida attende la squadra salernitana

campolongo hospital r n alla vitale arriva la roma nuoto
Salerno.  

Gara impegnativa per la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno nella terza giornata di campionato di pallanuoto di serie A2. I giallorossi, sabato 9 dicembre alle ore 18, alla piscina Simone Vitale di Salerno affronteranno infatti la Roma Nuoto, formazione che per due anni di fila ha perso la finale play-off a gara tre in casa ed è annoverata tra le compagini più accreditate al salto di categoria.

I capitolini, guidati in panchina da Roberto Gatto, sono un mix di talento ed esperienza e questa estate hanno operato benissimo sul mercato, aggiungendo a un roster già altamente competitivo, elementi di qualità come Camilleri, il maltese che ha all'attivo quasi 100 gol in due anni di serie A1 con l'Ortigia, e Innocenzi, fulcro della Roma Vis Nova nelle ultime tre stagioni disputate nella massima serie. Per la Roma Nuoto, nelle prime due giornate, un pareggio in trasferta contro Muri Antichi e una vittoria in casa contro Latina.

La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, reduce da due vittorie nelle prime due giornate di campionato, potrà contare su una piscina Simone Vitale sicuramente calda e con i suoi supporter pronti a tifare dal primo all'ultimo minuto.

"Sarà una gara molto difficile contro una delle favorite al salto di categoria. Dobbiamo sbagliare poco. Sarà fondamentale l'apporto del nostro pubblico, ci aspettiamo tanta gente a sostenerci".

Le parole di mister Matteo Citro, che nel corso della settimana ha preparato con scrupolo la gara contro i capitolini, consapevole della forza degli avversari, ma altrettanto certo delle potenzialità dei suoi uomini.

M.G.