Rosina, applausi e disgelo? I tifosi: sei il più forte

Calorosa accoglienza per il fantasista. "Grazie ai tifosi, spero in un nuovo cammino insieme"

rosina applausi e disgelo i tifosi sei il piu forte
Salerno.  

Sarà perchè la Salernitana sceglie spesso i calciatori infortunati per questi eventi, sarà perchè è in atto un tentativo di "disgelo", ma ieri sera anche Alessandro Rosina ha preso parte alla festa del club "Fatima 2017" assieme ai compagni di squadra Bernardini ed Iliadis ed al team manager Salvatore Avallone. In attesa di rientrare in campo dopo l'infortunio "giallo" delle scorse settimane (con tanto di comunicati su sito ufficiale e di tweet poco gradito alla società perchè non in linea con il regolamento interno), il fantasista ha avuto modo di tastare con mano l'affetto e la fiducia di una parte della tifoseria che, durante l'inaugurazione della nuova sede del gruppo guidato dal presidente Rispoli, lo ha incoraggiato dal primo all'ultimo minuto esortandolo a tirar fuori il meglio del suo vasto repertorio e a riconquistare gli scettici durante il girone di ritorno. "Anche l'anno scorso eravamo presenti a questa festa, ci torniamo molto volentieri in rappresentanza della prima squadra perchè è sempre importante coltivare il rapporto con la gente. Speriamo possa essere l'inizio di un lungo percorso....insieme" le parole di Rosina, "interrotto" da un grande tifoso granata che lo ha invitato a "non dar retta a nessuno, sei il più forte e ci trascinerai ai play off". Un bell'attestato di stima che, chissà, potrebbe cambiare il destino del giocatore, sin qui obiettivamente non propriamente protagonista con la maglia granata per tanti motivi. Il Lecce è sulle sue tracce e ci sarebbe già un accordo di massima con Lotito, da Perugia non escludono un ritorno di fiamma, ma la sensazione è che tutto possa ancora accadere. Che ieri si sia scritto un nuovo capitolo di una storia magari destinata a chiudersi con il lieto fine?

Gaetano Ferraiuolo