Salernitana super: 3-0 al Padova

Di Tacchio sblocca il match con un tiro a volo dalla distanza. Jallow innesca Casasola e Anderson

salernitana super 3 0 al padova
Salerno.  

La Salernitana vince contro il Padova e sale a quota 5 punti in classifica. Imbattibilità confermata dopo i primi due pareggi contro il Palermo e il Lecce, prima vittoria della stagione con un secco 3-0 contro i veneti. Al 26', Francesco Di Tacchio ha sbloccato il match con un tiro a volo su cross da calcio d'angolo. Gran gol per l'ex Avellino. Akpa-Akpro sfiora il raddoppio sul finale del primo tempo sprecando dopo un lungo contropiede dinanzi a Merelli. Nella ripresa, l'ingresso di Lamin Jallow garantisce due assist: al 20' del secondo tempo, la rete di Tiago Casasola, 4 minuti dopo il terzo gol granata, firmato Djavan Anderson. Tris al Padova, testa già al derby del "Vigorito" contro il Benevento (venerdì alle 21). Particolare del match, l'infortunio rimediato dall'arbitro Aleandro Di Paolo. Problema muscolare al 4'. Alcuni tentativi per la conferma in campo. Poi, all'11', il cambio con l'ingresso del quarto uomo, Federico Dionisi.

Serie B - Terza Giornata
Salernitana-Padova 3-0

Reti: 26’ pt Di Tacchio, 20’ st Casasola, 24’ st D. Anderson.
Salernitana: Micai, Anderson D., Djuric, Gigliotti, Di Tacchio (39’ st Di Gennaro), Casasola, Akpa Akpro, Schiavi, Castiglia, Bocalon (17’ st Jallow), Perticone (21’ st Mantovani). All. Colantuono. A disposizione: Vannucchi, Pucino, Vitale, Odjer, Vuletich, Migliorini, Orlando, Anderson A., Mazzarani.
Padova: Merelli, Contessa (1’ st Zambataro), Trevisan, Pulzetti, Capelli, Ravanelli, Cappelletti, Bonazzoli, Capello (1’ st Marcandella), Salviato, Clemenza (31’ st Guidone). All. Bisoli. A disposizione: Perisan, Ceccaroni, Minesso, Sarno, Broh, Belingheri, Vogliacco, Della Rocca, Mandorlini.
Arbitro: Aleandro Di Paolo di Avezzano (sostituito all'11 da Dionisi)
Assistenti: Valerio Vecchi (sez. Lamezia Terme) - Damiano Margani (sez. Latina)
IV Uomo: Federico Dionisi (sez. L’Aquila)
Ammoniti: Schiavi (S), Di Tacchio (S), Djuric (S) - Capello (P), Pulzetti (P)
Angoli: 5 - 4
Recupero: 7’ pt, 4’ st.
Spettatori: 9763

Redazione Sport