Curva Sud Siberiano: "Solo per Salerno e per la maglia"

I gruppi ultras fanno chiarezza dopo lo striscione apparso questa notte davanti all'Arechi

curva sud siberiano solo per salerno e per la maglia
Salerno.  

«La Curva Sud Siberiano non ha mai avuto interessi o simpatie preconcette per la causa di Lotito, Mezzaroma, Fabiani, un allenatore o un calciatore, ma ha sempre e solo incitato e difeso la maglia, senza risparmiare critiche e contestazioni a nessuno al momento opportuno». È una parte del messaggio diffuso dalla Curva Sud Siberiano della Salernitana dopo lo striscione - firmato dal gruppo Ums - apparso questa notte dinanzi allo stadio Arechi. Lo zoccolo duro del tifo granata ha voluto far chiarezza, ribadendo che l'iniziativa «non è espressione della linea della Curva ma di un singolo gruppo». Di seguito la nota completa diffusa dalla Curva Sud Siberiano:

«I gruppi Ultras della Curva Sud Siberiano tengono a informare che lo striscione comparso all'Arechi non è espressione della linea né dell'iniziativa della Curva bensì dell'iniziativa di un singolo gruppo che ha scelto di fare autonomamente. Un modo di agire che avevamo da tempo accantonato perché riteniamo che solo con l'unità d'intenti e di forze si possa portare la tifoseria granata ai livelli che anche di recente hanno fatto parlare di noi per séguito, coreografie e iniziative di massa applaudite dall'Italia intera. Qualsiasi iniziativa della Curva, concordata nelle sedi opportune, sarà firmata come tale e tesa in concreto al sostegno e al bene della Salernitana. Riteniamo doveroso ricordare che la Curva Sud Siberiano non ha mai avuto interessi o simpatie preconcette per la causa di Lotito, Mezzaroma, Fabiani, un allenatore o un calciatore, ma ha sempre e solo incitato e difeso la maglia, senza risparmiare critiche e contestazioni a nessuno al momento opportuno. Chi non ricorda, non ha buona memoria. Noi porteremo avanti la nostra linea ribadita a tutti, non in ultimo nel ritiro di San Gregorio Magno dove siamo stati senza che molti non lo sapessero, perché vogliamo vivere ancora una stagione di emozioni e perché non siamo storicamente abituati ad arrenderci a metà del cammino. Nel rispetto di ogni altra opinione, continueremo a essere noi stessi. Ultras della Salernitana. In casa e in trasferta. Solo per Salerno e per la maglia granata!»