Salernitana, doppia seduta: Gregucci valuta possibili cambi

Ancora indisponibile Akpa Akpro, André Anderson è in raduno con l'Under 20

salernitana doppia seduta gregucci valuta possibili cambi
Salerno.  

Doppia seduta di lavoro per la Salernitana che prosegue la preparazione in vista della trasferta di sabato ad Ascoli. Gregucci, dopo il ko interno contro il Benevento, sta dedicando grande attenzione alla fase tattica, con l’obiettivo di migliorare la manovra della sua squadra. In mattinata i granata hanno svolto lavori di forza ed esercitazioni tattiche per reparti, lavorando molto sui movimenti da realizzare sia in fase difensiva che in quella offensiva. Sotto la supervisione del dottor Antonio Lanni, responsabile dell’area nutrizionale, i calciatori si sono sottoposti anche a una serie di test e valutazioni. Segno evidente di come lo staff della Salernitana, in un momento di particolare difficoltà, non voglia lasciare nulla al caso. Nel pomeriggio, poi, la squadra ha svolto esercitazioni tecniche e partite a pressione. Il tecnico pugliese ha avuto a disposizione tutto il gruppo, fatta eccezione per Akpa Akpro che continua a svolgere lavoro atletico specifico per recuperare dall’infortunio che lo aveva costretto ad abbandonare il terreno di gioco contro il Lecce. Assente anche André Anderson che sarà impegnato fino a domani presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia dove si sta svolgendo il raduno della Nazionale italiana Under 20.

In vista della trasferta di Ascoli non è da escludere che il tecnico possa cambiare più di una pedina rispetto alle formazioni schierate contro Padova e Benevento (nel derby furono confermati dieci/undicesimi). In rampa di lancio per una maglia da titolare potrebbe esserci Rosina, lanciato a gara in corso contro i sanniti e desideroso di avere una chance dal 1’. Il numero 10 potrebbe giocare sia con un altro trequartista al suo fianco che da solo alle spalle delle due punte. Ma anche Di Gennaro potrebbe essere lanciato nella mischia per provare a dare maggiore qualità alla manovra del cavalluccio marino. Gregucci approfitterà delle prossime sedute di lavoro per sciogliere le riserve. La preparazione dei granata riprenderà domani alle 15 allo stadio “Arechi”.