Verona-Salernitana: le probabili formazioni

Un solo cambio forzato per Gregucci che si affida al 3-4-1-2

verona salernitana le probabili formazioni
Salerno.  

Cambierà sola una pedina nello scacchiere che il tecnico della Salernitana, Angelo Gregucci schiererà questa sera sul campo del Verona. Il tecnico del cavalluccio marino - che arriva al Bentegodi con sei defezioni - sostituirà l’infortunato Perticone con Mantovani che l’ha spuntata su Pucino. Altra piccola novità riguarderà il modulo: rispetto ad Ascoli (dove i granata confermarono il 3-4-2-1) si passerà al 3-4-1-2 con un solo trequartista (Mazzarani preferito ad Andrè Anderson) alle spalle della coppia Jallow-Calaió. In mediana tutto confermato con i due sudamericani Lopez e Casasola sulle corsie esterne e Minala e Di Tacchio al centro. Davanti a Micai, oltre a Mantovani, agiranno Migliorini e Gigliotti.

Farà 4-3-3, invece, il Verona di Fabio Grosso che va a caccia di punti importanti davanti il proprio pubblico. In avanti spazio al tridente formato da Di Gaudio, Pazzini e Lee. 

Le probabili formazioni:

VERONA (4-3-3): Silvestri, Faraoni, Bianchetti, Vitale, D’Elia; Gustafson, Zaccagni, Colombatto; Lee, Pazzini, Di Gaudio. A disposizione: Berardi, Ferrari, Almici, Empereur, Henderson, Dawidowicz, Balkovec, Laribi, Tupta, Di Carmine. Allenatore: Grosso

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai, Mantovani, Migliorini, Gigliotti; Casasola, Minala, Di Tacchio, Lopez; Mazzarani; Calaió, Jallow. A disposizione: Vannucchi, Lazzari, Pucino, Odjer, D. Anderson, Memolla, Schiavi, Orlando, A. Anderson. Allenatore: Gregucci 

ARBITRO: Serra di Torino