"Birra e panino", Brescia e Salerno rinnovano il gemellaggio

Partita la prevendita per la sfida del Rigamonti. Gli ultras rinnoveranno il gemellaggio

birra e panino brescia e salerno rinnovano il gemellaggio
Salerno.  

È partita oggi la prevendita dei biglietti per assistere alla gara tra Brescia e Salernitana in programma lunedì sera (ore 18) allo stadio Rigamonti. I tagliandi per il settore ospiti potranno essere acquistati al costo di 14 euro presso i punti vendita del circuito Listicket-Ticketone fino alle 19 di domenica. Nonostante il giorno festivo (la sfida si disputerà a Pasquetta) un buon numero di supporters granata è pronto a mettersi in viaggio per raggiungere la Lombardia. A rafforzare la delegazione contribuiranno i tanti sostenitori salernitani residenti al Nord che approfitteranno della trasferta in terra bresciana per sostenere da vicino la propria squadra del cuore.

La sfida in casa della capolista, tra l’altro, è particolarmente attesa dalle due tifoserie, legate da un solido gemellaggio che dura ormai da 21 anni in nome di Roberto Bani, l’ultras bresciano che perse la vita in seguito a una caduta avvenuta allo stadio Arechi. Da allora i sostenitori del cavalluccio marino e della leonessa rinnovano un gemellaggio che sarà onorato anche lunedì. La Curva Nord Brescia ha già fatto sapere «che, in occasione della partita con la Salernitana di lunedì 22 aprile (calcio di inizio ore 18), ci troveremo presso il bocciodromo vicino allo stadio dietro la Curva nord per offrire ai nostri fratelli di Salerno pane con la salamina e birra. Tutta la tifoseria granata è invitata, chiunque voglia partecipare è benvenuto. Il ritrovo sarà per le ore 14:00 e durerà fino alle 16:00. Vi aspettiamo numerosi per bere e mangiare in compagnia dei nostri gemellati».